DONA ORA

“Chiara confidando nel Signore, con molta gioia accettava i frammenti delle elemosine” (Fonti Clariane 1038)
“Volentieri tendeva le mani ai poveri e con le ricchezze sovveniva all’indigenza di molti” (Fonti Clariane 437)